IRCOP

LA STORIA

1968

Nasce Il Gruppo IRCOP opera dell’Ing. Maurizio Ciucci, il quale, forte di esperienze con clienti privati, si propone di posizionare la neo-società anche nel settore degli appalti pubblici.

Si afferma cosi anche nel campo delle infrastrutture stradali e idrauliche sviluppando una specifica struttura per la manutenzione stradale e la produzione di conglomerati bituminosi, grazie all’ impianto di Passo Corese (RI) già di proprietà.

1978

Con la costituzione della società Sicep S.r.l., si potenzia la capacità produttiva e il raggio d’azione con un secondo impianto per la produzione di conglomerati bituminosi, sito in Cittaducale (RI).

1985

Nella metà degli anni ‘80 l’impresa effettua importanti scelte strategiche nel segno di una maggiore competitività, per guadagnare nuovi spazi di mercato e incrementare il fatturato.

Nell’ anno 1985 viene acquisita la società Generalvie, già di proprietà del gruppo Todini e attiva nel settore delle grandi opere pubbliche, rafforzando ulteriormente l’impegno nei diversi ambiti e contesti geografici.

2009

L’evoluzione dei mercati, l’aumento della competitività e il proponimento di nuovi obiettivi, creano i presupposti per la fusione delle società del gruppo in un’unica realtà chiamata IRCOP – Costruzioni Generali S.p.A. Entra cosi a far parte del Consiglio di Amministrazione con la carica di Amministratore Delegato l’Ing. Antonio Ciucci, figlio dell’Ing. Maurizio Ciucci, che assume i pieni poteri di direzione, gestione e rappresentanza della società.

La IRCOP esordisce nel gennaio 2009, con una cifra d’affari di oltre 20 milioni di euro ed una struttura operativa di circa 20 impiegati tecnico/amministrativi, oltre 70 operai, due impianti di produzione di conglomerato bituminoso e un patrimonio di mezzi ed attrezzature che le consentono un’operatività non-stop.

2016

Nell’anno 2016 la IRCOP acquisisce il ramo d’ azienda di una storica impresa torinese, la Gozzo Impianti S.P.A. attiva nella costruzione di opere impiantistiche e di restauro di edifici monumentali, forte di un preciso know-how applicativo ampliando così le proprie qualifiche e capacità realizzative.

IRCOP in più di 50 anni di storia ed esperienza ha affrontato un percorso solido e costante di crescita. Tutto questo grazie allo sviluppo di iniziative articolate ed integrate di progettazione, costruzione e gestione, grazie al costante aggiornamento dal punto di vista tecnologico tecnico e normativo della sua struttura e alla selezione e valorizzazione di risorse umane altamente specializzate.

IRCOP oggi vanta la certificazione SOA (attestazione di qualificazione alla esecuzione di lavori pubblici) con importi illimitati nelle sei principali categorie di lavori, con qualificazione per prestazione di progettazione e costruzione. Si posiziona per fatturato tra le prime 100 imprese di costruzioni in Italia.